Info

SERVIZI

DIAGNOSI MOTORE COMPUTERIZZATA

 

 

SERVIZIO ARIA CONDIZIONATA

 

 

PREPARAZIONE REVISIONE SU RULLI

 

 

VENDITA E MONTAGGIO GOMME

 

SERVIZIO TRAINO E ASSISTENZA

 

 

CONVERGENZA ED EQUILIBRATURA

COMPUTERIZZATE

 

OFFICINA MECCANICA PLURIMARCHE

 

INFORMAZIONI

 

  • Con un'esperienza maturata in oltre 25 anni di attività, l'officina Passarelli è un affidabile punto di riferimento per gli automobilisti più esigenti.La continua innovazione nella produzione di automobili sempre più vincolate ai tempi che viviamo, non trova impreparata l'officina Passarelli.Uno STAFF tecnico efficiente, i continui aggiornamenti, le attrezzature più adeguate, vanno oltre la consueta riparazione.

La dimensione di una officina pronta ad una diagnosi professionale per qualsiasi auto potrebbe sembrare esagerata.....ma all'officina Passarelli le riparazioni "straordinarie" sono "ordinarie". Riparare per credere .....ripartire in breve tempo non è incredibile è normale!!!!

 

 

-IMPIANTI A GAS: Altro punto di forza dell'officina Passarelli è l'ideazione ed installazione di impianti a Gas GPL e Gas METANO.La grande passione ha rafforzato questo settore dell'officina, autorizzato Landi Renzo, BRC e tanti altri marchi.L'officina Passarelli è Leader per qualità di realizzazione e materiali utilizzati.

 

 

PER QUALE MOTIVO INSTALLARE UN IMPIANTO A GAS?

- ECONOMICO: Il risparmio è fino al 50% per una vettura alimentata a gpl e fino al 70% per una vettura alimentata a metano rispetto a quella alimentata a benzina,fate qualche conto... Bella differenza!!

(in alcune regioni italiane è stata abolita la tassa di circolazione per 5 anni a chi ha installato un impianto a gas o diminuito il costo del bollo a chi ha già un impianto montato da più tempo);

 

- CIRCOLAZIONE: Con un'auto alimentata a gpl o metano è possibile viaggiare liberamente nelle grandi città anche in presenza di blocchi del traffico o di circolazione a targhe alterne (le autovetture munite degli impianti a gas di ultima generazione possono parcheggiare anche nei sotterranei);

 

- AMBIENTALE: Le auto alimentate a gas inquinano di meno infatti con l'alimentazione a GPL le emissioni di anidride carbonica si riducono del 10% circa mentre con l'alimentazione a METANO le emissioni di anidride carbonica si riducono del 20% circa. Diminuiscono inoltre in modo considerevole anche le emissioni di monossido di carbonio, di ossidi di azoto e di idrocarburi incombusti (in relazione alla tipologia del veicolo e del sistema di alimentazione installato).

 

 

RISPARMIO NON VUOL DIRE MINORE SICUREZZA

Serbatoi per Gas Naturale sono sicuri? I serbatoi per il Gas Naturale sono in grado di fornire le più ampie garanzie di sicurezza, sono infatti sottoposti a severi collaudi, sia in sede di omologazione sia nel corso della loro vita.La particolare robustezza necessaria per sopportare pressioni di collaudo di 300 bar e pressioni di esercizio di 220 bar conferisce alle bombole una notevole resistenza agli urti.L'impiego di componenti ampiamente collaudati ed affidabili, ha ottenuto solo giudizi positivi.Prove effettuate dai più importanti organismi per la sicurezza a livello mondiale (Bureau Veritas norvegese, EPA statunitense etc.) sulle bombole per Gas Naturale, hanno sempre dato risultati più che lusinghieri. I Test conferiscono a questo tipo di serbatoio la massima affidabilità, in una relazione del Bureau Veritas norvegese si afferma che i rischi legati all'utilizzo dei veicoli alimentati a Gas Naturale non sono maggiori dei rischi dei veicoli alimentati a gasolio.

In caso di incidente che cosa succede in un sistema a Gas Naturale? Per testare la sicurezza dei sistemi metano, sono stati effettuati decine di crash e fire-test, in collaborazione con i vigili del fuoco, per verificare, con le più sofisticate attrezzature, l'efficienza e il grado di sicurezza di sistemi e serbatoi. Il metano ha il più alto punto d’infiammabilità rispetto a tutti gli altri tipi di carburanti. La sua temperatura d’autoaccensione è, infatti, doppia (595°C) rispetto ai combustibili liquidi e la concentrazione di combustione (5%) è molto maggiore della benzina (1%) e del gasolio (0.5%) fattori che contribuiscono ad abbassare notevolmente il rischio d’incendio. Il metano ha densità e peso specifico inferiore rispetto all’aria, quindi, in caso di perdite di qualsiasi natura, esso tende a volatilizzarsi, a salire verso l’alto disperdendosi in atmosfera, senza ristagnare a terra e senza cosi dare luogo a pericolose concentrazioni.

In caso di incidente che cosa succede in un sistema a GPL? La fuoriuscita di gas da un impianto gpl è molto meno probabile di una fuoriuscita di benzina. Le prove del fuoco hanno inoltre dimostrato che in caso di incendio il volume di fiamma sarebbe molto più circoscritto di quello provocato da una fuoriuscita di benzina, che tende ad espandersi sul terreno circostante.Decine di crash e fire-test hanno verificato efficienza e grado di sicurezza di valvole e serbatoi.

Come ci si accorge di una perdita di gas? Sia il GPL che il Gas Naturale sono odorizzati, quindi è possibile accorgersi di eventuali perdite.

 

 

OFFICINA MECCANICA

F.lli PASSARELLI

Via San Giovanni dei Gelsi n.127/A

86100 CAMPOBASSO

 

TEL. 0874.63329

CELL.330.311593 Francesco

339.1892497 Giuseppe

EMAIL: officinapassarelli@virgilio.it

info@officinapassarelli.it

 

facebook: Officina Passarelli

Officina Meccanica Passarelli - Campobasso Copyright©AllRightsReserved